Tutti i giorni dalle 9,30 alle 18,00, Natale e Capodanno compresi e con ingresso gratuito,sarà possibile ammirare questa splendida mostra al piano terreno della casa di Piero della Francesca fino al 23 Gennaio 2011.

Nel 1954 su un muro della Chiesa di Santa Chiara a Sansepolcro, vi fu il ritrovamento fortuito di un affresco frammentario raffigurante un Santo ammantato di rosso. L’opera fu attribuita a Piero della Francesca ed il Santo venne identificato come San Giuliano a causa della sua espressione straziata e del suo manto.

Infatti una leggenda molto diffusa sin dal Medioevo narra che il giovane, di ritorno da un viaggio, scambiando i propri genitori nel suo letto nuziale con la moglie ed un amante, si macchiò del loro assassinio.

Tale involontaria tragedia lo portò ad indossare le insegne degli Ospitalieri ed a vagare in cerca di espiazione compiendo opere buone.
San Giuliano divenne così il protettore dei pellegrini e quindi di patrono degli albergatori.

Nei locali espositivi saranno presenti opere iconografiche di Masaccio, Masolino, Bartolomeo della Gatta e di Maestri umbri del XV secolo.

Sansepolcro dista solo 30 min dal nostro Bed&Breakfast ad Arezzo.

Ufficio Stampa: Mercurio Promozioni, www.mercuriopromozioni.com
info@mercuriopromozioni.com , tel. 0575 735384