Piazza Grande

L

a straordinaria bellezza di Piazza Vasari nasce dalla presenza di stili e di epoche tra loro diverse che ad ogni angolo fannno respirare il passato e regalano colori e forme suggestive.
Il piano di un color mattone intervallato da linee geometriche bianche è dolcemente inclinato e vi si affacciano edifici duecenteschi come la Pieve di Santa Maria, il Palazzo del Tribunale del Seicento, il Palazzo delle Logge, progettato da Giorgio Vasari nel 1573, che sotto il suo porticato ospita antiche botteghe artigiane ed ottimi ristoranti, i palazzi di stile medievale con torri merlate e ballatoi di legno, la fontana cinquecentesca, il Palazzo della Fraternita dei Laici, sintesi architettonica di gotico, rinascimentale e tardo rinascimentale.
Piazza Grande è il cuore della città di Arezzo ed in particolar modo rivive durante la Giostra del Saracino.