il corredo di una nutrice alla corte del Faraone

mostra egizia ad arezzoNell’ambito delle “Giornate Europee del Patrimonio” si tiene presso il Museo Archeologico Nazionale “Gaio Cilnio Mecenate” in Via Margaritone, 10 ad Arezzo, fino al 30 aprile 2011, l’ interessante mostra che, partendo appunto dal corredo della nutrice di una principessa vissuta nella xxv dinastia faraonica, presenta vari aspetti della civiltà egiziana e di diversi periodi storici. Tale corredo finora è stato conservato a Firenze nel Museo Egizio e gli oggetti che lo compongono permettono di avere un’immagine completa dello stile di vita del tempo soprattutto della dinastia dei cosìddetti “Faraoni neri” con il loro stile artistico classicheggiante..

Al centro della mostra le loro usenze funerarie ed il rito della cura della bellezza testimoniato da numerisissimi oggetti da toilette.

Il Museo, vicino al nostro Bed and Breakfast ad Arezzo, è stato intitolato a Gaio Cilnio Mecenate importante personaggio aretino della Roma augustea e si trova dal 1937 nell’ex monastero di San Bernardo che sorge sui resti dell’anfiteatro romano risalente al II secolo d. C. Lo spazio museale si distribuisce in due piani: al piano terra gli oggetti sono ordinati topograficamente, al secondo sono presenti le sezioni di paleontologia, preistoria, numismatica e le collezioni ottocentesche appartenute a privati cittadini aretini.

La mostra rispetta il seguente orario: 8.30/19.00

Per maggiori informazioni tel 0575/20882