Antichemura B&B ad Arezzo vi informa su un evento gratuito di grande interesse storico/culturale: la proiezione dello short film “L’uomo nudo con le mani in tasca” MARTEDì 13 NOVEMBRE ORE 19.30 PRESSO UCI CINEMAS DI AREZZO SALA 5

Il ritrovamento di una piastrina militare appartenuta ad un soldato tedesco sull’Alpe di Catenaia e’ stata la molla che ha ispirato il cortometraggio ”L’uomo nudo con le mani in tasca”, che viene girato proprio in questi giorni in provincia di Arezzo. A realizzarlo e’ la ”Colibri’ Professional Production” con la regia di Paolo Sodi, con il patrocinio dell’Assessorato alle politiche giovanili della Provincia di Arezzo. Il film offre una lettura particolare della seconda guerra mondiale, vedendola dagli occhi di un giovane soldato tedesco.

”L’idea – spiega Paolo Sodi – e’ quella di trasmettere allo spettatore, attraverso fatti realmente accaduti, tutte le sensazioni di un soldato in trincea, senza dare alcuna rilevanza alla divisa ed alla propria nazione di appartenenza”. Ad interpretare ”L’uomo nudo con le mani in tasca” e’ Daniele Marmi, gia’ noto al grande pubblico per aver girato spot famosi e aver partecipato a a Zelig Off.

TRAILER “L’UOMO NUDO CON LE MANI IN TASCA” from Colibri productions on Vimeo.

”Paolo Sodi e’ un giovane e validissimo filmmaker, validissimo esempio di quella creativita’ che cerchiamo di valorizzare – commenta l’assessore Francesco Ruscelli – Ho gia’ avuto modo di apprezzarne le doti quando abbiamo girato lo spot sulla sicurezza stradale e sono certo che questo progetto, affascinante e ambizioso, avra’ i riscontri che merita”, conclude Ruscelli. Le riprese del cortometraggio, che hanno come location l’Alpe di Catenaia, la frazione di Anciolina, nel comune di Loro Ciuffenna, ed il Passo del Gioco, nei pressi di Scarperia, termineranno domenica 9 settembre.