Hai poco tempo a disposizione e ti stai chiedendo cosa vedere ad Arezzo in un giorno?

Cosa Vedere Ad Arezzo In Un Giorno

Cosa Vedere Ad Arezzo In Un Giorno

Arezzo è una città che conta poco più di centomila abitanti. Questo capoluogo di provincia toscano, tra i più ricchi della regione, vanta numerosi musei, monumenti, chiese, spazi artistici e culturali. Pertanto, sono tante le cose che si possono fare e vedere ad Arezzo in un giorno.

Ventiquattro ore non sono tante, ma possono anche essere sufficienti per conoscere quanto di meglio offre questa città. Il tuo tour turistico non può non iniziare da Piazza Grande, conosciuta anche come Piazza Vasari. Si tratta di una delle più belle piazze d’Italia, un’opera d’arte a cielo aperto.

Potrai notare una serie di edifici di epoche differenti, tra cui Palazzo Tofani e la Torre dei Lappoli, entrambi di età medievale, ed il cinquecentesco Loggiato del Vasari. Da notare è anche l’abside della Pieve di Santa Maria, che affaccia sulla piazza.

Ricorda però che l’ingresso è nascosto sul lato sinistro, in via Seteria. Se percorrendo la piazza avrai la sensazione di averla già vista un motivo c’è: è stata la location di tante scene del film premio Oscar “La vita è bella” di Roberto Benigni. Una volta lasciata Piazza Grande potrai dirigerti verso il Duomo della città, distante pochi minuti a piedi.

Il Duomo si erge maestoso sulla sommità della collina. Di epoca paleocristiana, con una facciata imponente e vetrate meravigliose, frutto del maestro Guillaume de Marcillat, custodisce al suo interno, tra le tante opere, un affresco di Piero della Francesca.

Proprio vicino al Duomo c’è la casa natale di Francesco Petrarca. Oggi è un museo che conserva una cospicua serie di edizioni antiquarie ed una ricca raccolta numismatica. Sempre su questo stesso percorso, camminando ancora potrai fermarti in via XX Settembre per visitare un’altra casa di un personaggio illustre.

E’ la casa di Giorgio Vasari, anch’essa trasformata in un museo. In alcune stanze ci sono affreschi dello stesso architetto. La scoperta delle sue opere potrai continuarla nell’ultima tappa del tuo tour, al Museo d’Arte Medievale e Moderna, in via San Lorentino all’interno del Palazzo Bruni Ciocchi. Accanto ad opere di artisti locali potrai ammirare maioliche provenienti da numerose regioni d’Italia.

Scopri tutte le nostre offerte per la tua vacanza ad Arezzo.

 

Photo credit: Nicola Albertini